Tappeti per personalizzare la casa. Consigli di pulizia

I tappeti riscaldano, colorano, personalizzano, ma soprattutto arredano.

Infatti ne esistono di tantissimi tipi: variopinti, eccentrici, neutri,dalle forme bizzarre..

Economici o di materiali pregiati sono il complemento d’arredo per eccellenza, capace di far cambiare aspetto a un soggiorno o a una sala da pranzo un po’ anonima.
Amati da molti, ma non da tutti, i tappeti possono essere la soluzione per riempire uno spazio,per riscaldare o per dare personalità ad un ambiente.

1. Ambiente grande?
I tappeti dalle dimensioni ampie  donano eleganza alla stanza rendendola calda e vivibile. Se decorati e colorati poi imprimono forte personalità allo spazio.
Pertanto sono perfetti con mobili sobri ed essenziali  per evitare eccessi.

2. Vuoi puntare sul colore?
Se il salotto è bianco perchè non optare per un tappeto colorato?

Contemporanei, divertenti, non particolarmente dispendiosi,  sono spiritosi, ma mai banali, e perfettamente integrabili con ogni tipo di arredamento.

Agite subito per ridurre la macchia partendo dal bordo verso il centro per evitare aloni.

Asportate delicatamente la maggior parte dello sporco con un cucchiaio o coltello, tamponate la macchia con uno straccio bianco e pulito.

Intervenite secondo la tabella di smacchiatura allegata, ma prima di smacchiare, verificate la solidità del colore in un angolo nascosto. Utilizzando un solvente, ricordarsi di non versarlo mai direttamente sul tappeto, ma su uno straccio pulito e dopo l’applicazione asportarne l’eccedenza.

TABELLA valida per tutti i tipi di moquette e tappeti, in lana o in fibre sintetiche.

Acqua Assorbire la maggior quantità possibile con uno straccio pulito e lasciare asciugare. Trattare l’eventuale alone con dello shampoo o con dell’alcool denaturato.
Alcool – liquori Shamponare, quindi tamponare con alcool denaturato.
Birra Tamponare con acqua tiepida con un 3% di alcool denaturato.
Burro – olio – salse Tamponare con alcool etilico o percloretilene e shamponare. Se la macchia resiste tamponare con ammoniaca diluita al 5%.
Caffè – the Shamponare. Se la macchia rimane, tamponare con alcool denaturato o ammoniaca al 10%.
Cera – paraffina Applicare un foglio di carta assorbente e passare con un ferro tiepido. Tamponare con percloretilene e in seguito shamponare.
Cioccolato – caramelle Tamponare con acqua tiepida o ammoniaca diluita al 5%.
Colla – colori – vernici Applicare dell’alcool etilico o del percloretilene, in seguito tamponare con acqua tiepida e shamponare

 

+ CONTATTACI

Ho letto e accettato "Informativa alle persone che compilano il forrm Contatti"