Vantaggi cucine a isola

Cucine a isola: vantaggi e consigli per chi desidera acquistarle

Le cucine a isola sono il sogno di tantissimi italiani. Appaiono come delle ottime cucine di design ma non si tratta solo di apparenza…

Avere una cucina con isola garantisce una migliore gestione degli spazi a disposizione e permette di sfruttare lo spazio sottostante per l’organizzazione di pentole e piatti.

Una delle problematiche delle cucine moderne è l’eccessivo utilizzo di piccoli elettrodomestici che, sul piano cucina, rischiano di creare “confusione”. Ecco come cestoni e cassetti delle cucine a isola permettono di riporli con maggiore ordine.

I diversi vantaggi dell’isola in cucina

Quando una cucina presenta i fornelli sull’isola si ottiene immediatamente maggiore spazio: maggiore mobilità, perfetta disposizione degli ingredienti sul piano e tendenza alla convivialità.

Chi è ai fornelli è anche rivolto verso l’ambiente. Non sarà più obbligato a cucinare con il volto verso il muro e potrà partecipare con maggiore attenzione alle conversazioni degli ospiti.

Il piano in genere accoglie un zona dedicata allo snack: colazione o piccoli spuntini saranno più agili e non si dovrà occupare (e sporcare) il tavolo del soggiorno.

Cucine a isola - zona snack

Dove si ha la necessità, l’isola può ospitare vicini tra loro sia il lavello che la lavastoviglie per una maggiore ergonomia.

Consigli per chi desidera acquistare una cucina a isola

Cucina tradizionale o cucina a isola? La risposta a questa domanda è da trovare ancora prima di progettare la casa.

L’isola si trova al centro della stanza: per questo motivo la progettazione deve includere questa informazione per far sì di portare avanti anche i progetti sull’impianto elettrico e idraulico e predisporre il foro d’uscita dei fumi della cappa d’aspirazione.

Alcuni richiedono l’installazione dell’isola anche in un secondo momento. Per risolvere questa problematica si può pensare di inserire l’isola unicamente come piano di lavoro e/o come stazione contenitiva, lasciando separati gli impianti.

Tra gli elementi che Vero Arredamenti consiglia nel caso della presenza di un’isola troviamo la cappa da soffitto integrata in una struttura di metallo (che permette di ottenere una soluzione pratica anche per riporre diverse tipologie di oggetti) e l’inserimento della torretta elettrica a scomparsa i piccoli elettrodomestici.

In base alla progettazione e alla luminosità della stanza saranno da includere anche lampade o diverse tipologie di faretti.

Cucine a isola: tipologie a disposizione

Esistono diverse tipologie di cucine a isola; possiamo però elencare tre macro-categorie:

  • cucina con isola centrale bancone
  • cucina con isola centrale funzionale
  • cucina con isola centrale multifunzionale.

Le cucine con isola che funzionano da bancone hanno in genere un piano di lavoro ridotto; lo stesso viene usato per consumare pasti veloci oppure per la colazione. Sarà necessario adibire una parte del living a sala da pranzo, con conseguenti preoccupazioni in termini di spostamento ma favorendo maggiormente la convivialità del locale.

Quando l’isola diventa funzionale in alcuni casi viene utilizzata per ospitare il piano cottura con cappa a sospensione o integrata, in altri ospita la zona dedicata al lavello e lavastoviglie.

L’isola centrale multifunzione diventa il fulcro della stanza. Attorno alla stessa si concentreranno tutte le attività della cucina. In questo spazio si trovano quindi i forni, la zona lavaggio e tutta una serie di piccoli elettrodomestici che tenderanno a valorizzare maggiormente la cucina con isola.

Vista frontale di una cucina a isola

Per arredare una cucina scegli Vero Arredamenti

Vero Arredamenti, negozio di arredamenti della provincia di Cuneo, progetta e arreda le cucine delle famiglie del Piemonte e della Liguria, focalizzandosi sulle esigenze e risolvendo le problematiche di spazio di una casa.

Siamo a Roreto di Cherasco. Ti aspettiamo.

+ CONTATTACI

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.